San Valentino. L’arte dell’amore… e del erotismo

San Valentino. L’arte dell’amore… e del erotismo

Variazioni attorno al anniversario del beato protettore degli innamorati e degli epilettici

Siamo tutti d’accordo, San Valentino è una ricevimento un po’ stupida, l’occasione a causa di pasticceri e fioristi di adattarsi somma speditamente, bensì e il ricorrenza per cui, i più ovvero escluso timidi, trovano il ardimento attraverso riconoscersi. Alzi la tocco chi sopra cintura sua non si è no presentato unitamente un fascio di fiori e una scatola di cioccolatini sotto abitazione della propria fidanzata, appunto che mediante un sommario di Peynet. Però è anche il anniversario con cui tutti vezzo è permessa, privato di il trepidazione di circolare in ciascuno stucchevole appassionato. Pazienza dato che San Valentino – santo di età romana proveniente di Terni – più in là giacché mecenate degli innamorati, non solo ed difensore degli epilettici, bensì con intricato è pur fedele in quanto l’amore per volte ci priva di ogni controllo di sé. In questo ho voluto inserire in codesto omaggio dell’arte all’amore, di più alle immagini diabeticamente inflazionate, e una cosa di meno visto, eppure che rappresenta mediante uniforme, dato che non antenato efficacia, ciò che, oltre ai soldi e al vigore, è durante classe di far realizzare il mondo da non molti decina di migliaia d’anni. Modo sempre sopra sistemazione cronologico.

Parecchio durante confermare la proposizione, questi affreschi rinvenuti per Pompei, rappresentano inconfutabilmente persone innamorate ovverosia cosicchГ©, quanto meno, si scambiano effusioni amorose. Moderatamente ГЁ variato da in quel momento, gli uomini allungano perennemente le mani, e le donne conservano addensato un’aria come disinteressata. La differenza qualora giammai, ГЁ che non ci si formalizzava o si polemizzava esagerazione riguardo a come fosse il erotismo dell’oggetto del desiderio. FuorchГ© ipocrisie infine, e con l’aggiunta di voglia di sfruttare i piaceri della cintura giacchГ©, all’epoca, non epoca perciГІ lunga. In poche parole, cogli l’attimo! Semplicemente attuale vale addirittura attraverso l’arte greca, egizia oppure indiana…

Quentin Massys (1466-1530) è un ritrattista fiammingo conosciuto a causa di il soddisfazione del deforme intensificato. Famose le opere La duchessa Brutta (1525 circa) e il finanziere e sua sposa, nelle quali, benché il proprio forte affetto devoto, non si fa scrupoli nel effigiare le debolezze e le bruttezze umane. Non fa favore Gli Amanti, ovvero concordato di nozze (1525-30) nel che tipo di, più perché l’amore casto, è rappresentato l’amore attento di una bella dama nei confronti di un superato ragionevolmente ricco. Non parecchio idilliaco, bensì condensato autentico adesso oggi.

Paris Bordone (1500-1571) pittore veneziano esiguamente noto bensГ¬ parecchio prolifico, dipinge Gli amanti veneziani in mezzo a il 1525 e il 1530. Nell’opera, un’elegantissima dama rinascimentale veneziana arrossisce al tocco delle mani dell’amante, appoggiando la mente, mediante un gesto di estrema confidenza, al viso dell’uomo, e se lo espressione indirizzato all’osservatore rivela una certa arroganza esibizionistico. Il oscuritГ  ГЁ dato dalla apparenza di una terza apparenza alle loro spalle, di cui gli storici non sono riusciti per accordare giudizio. BensГ¬ all’incirca ГЁ particolare codesto perchГ© intriga arpione di ancora l’osservatore.

Ben insolito dall’ingessato Gli amanti (c.1500) di un oscuro artista della movimento di Fontainebleu, dipinto a proposito di venticinque anni avanti. D’altronde Bordone fa pezzo verso gremito attestato del rinnovamento italiano, per discrepanza di questa dipinto, giacché affonda adesso le radici nel affettazione francese. Di nuovo questa nobildonna ha lo sguardo rivolto canto noi cosicché guardiamo e sembra tranne convinta stima alla gentildonna veneziana delle avanche del conveniente amante e parecchio minore ne arrossisce. Interessato alla fine il accaduto in quanto regga nella direzione sinistra un pariglia di lenti.

Esperto della esempio di Fontainbleu

D’accordo, gli Shunga di Kitagawa Utamaro (1753?-1806) non sono precisamente degli innamorati stile nella giro, però pur continuamente di amore si tragitto, e di quello fedele, cosicché non lascia spazio a dubbi ovvero interpretazioni. Questi paio si amano sul severo e unitamente trasporto non indifferente. Anche da non rappresentare circa una scrigno di cioccolatini e se l’idea non è poi perciò stramba…

Francesco Hayez (1791-1882) sulle scatole di cioccolatini ci sta eccome. Mediante effetti siamo mediante carico follia patetico. Il bacio più celebrato e inflazionato durante dispotico. Ciò non toglie in quanto, verso gli innamorati cosicché fanno del pathos la loro ragione di persona, codesto dipinto tanto il formula dell’abbandono amoroso.

Pathos verso sentimentalismo ecco presente cordiale bacio di Carolus Duran (1837-1917) in mezzo i fondatori della Société Nationale des Beaux-Arts nel 1890. All’epoca gradito ritrattista, non seppe mutare canto l’impressionismo, oltre a affinché estraneo a causa di non straniarsi l’ambiente del “bel ripulito” nel ad esempio si trovava verso preciso agio. Il proprio è invero un bacio moderato, non di alcuno “alla francese”, e qualora la direzione di lui appare quanto giammai malandrina.

Modo gli Amants dans la campagne (1844) di Gustave Courbet (1819-1877) giacché, davanti de l’Origine du monde (1866), sembra ora riservato e lezioso, per mezzo di i coppia amanti in quanto si tengono amichevolmente verso mano, lo occhiata esposto verso ciò perché immaginano come un destino carico d’amore e di promesse, lei cosicché circa sviene al solo preoccupazione e perché lui sorregge dolcemente.

Auguste Rodin (1840-1917) del che razza di tutti citano le sculture Il Bacio, l’Idolo incessante ovverosia l’Eterna mattina, come le forme ancora riconosciute dai giovani amanti, era e un modello che con l’erotismo ci sapeva comporre. Per questo preferisco indubbiamente la bassorilievo Femmes Damnées (1885) in cui coppia ragazze definite “dannate”, oltre a giacché combattere in mezzo loro, sembrano impegnate sopra quel imbroglio premuroso mediante cui addensato si cimentano i giovani fidanzati. Imbroglio che, invariabilmente, ha un abbandonato e eccezionale finale.

PiГ№ abituale, almeno nel subordinato, Pierre Auguste Renoir (1841-1919) giacchГ© ritrae paio delicati amanti circondati dalla animo. Lui le ha donato un mazzo di fiori di campo perchГ© giace ai loro piedi e le tiene dolcemente la giro sussurrandole parole d’amore. Lei pare ridere a fior di labbra indulgente, per mezzo di lo sguardo sognante smarrito mah qualora. All’incirca sopra attesa di una parere di matrimonio.

Pierre August Renoir

Vedi un’altra figura dell’amore idilliaco, bensì di ben estraneo altezza riguardo ad Hayez. Si intervallo dell’altrettanto illustre Bacio di Gustav Klimt (1862-1918). Un bacio non ancora scoccato, oppure superiore, l’attesa del bacio in quanto arriverà da un situazione all’altro, verso cui lei è appunto pronta, abbandonata frammezzo le braccia del suo adulto, gli occhi chiusi e la mente piegata con modo come artificioso. E appresso preziosi e fiori e arpione moneta, durante una arte cosicché Klimt riporta con auge appresso secoli, eppure permeata di una moda inarrivabile.

Di ben diverso comportamento i baci di Edvard Munch (1863-1944), pieni di tormento, durante cui i volti si fondono l’uno nell’altro alla inchiesta di affezione e foga in quanto il ripulito esterno non è in ceto di accordare. Mi torna mediante mente – forse per sproposito – la meravigliosa descrizione esatta di Vittorio Storaro durante supremo Tango per Parigi, nella quale il ambiente aspetto appare gelato e maldisposto e gli interni caldi e, benché complesso, accoglienti.

Del https://datingmentor.org/it/mate1-review prodotto affinché Henri de Toulouse-Lautrec (1864-1901) fosse un costante avventore di bettole e bordelli è bene risaputa. Vacuità di stravagante perciò giacché ritragga coppia ragazze che si scambiano effusioni verso branda. Perché è adatto il testata delle opere: Au lit: Le Basier (1892). Chiaramente si tronco di due prostitute, per atteggiamenti affinché allora – ma non solitario – sembrava fossero di gran moda. Tuttavia, controllo in quanto si intervallo di una opinione attraverso almeno dire privata, mi piace concepire perché non fosse ad abitudine ristretto dell’osservatore, bensì affinché alla base vi fosse un sincero passione, maniera e i quadri sembrano prendere. Perché San Valentino non è per forza la festa degli innamorati eterosessuali, ciononostante può succedere la ricevimento di ogni soggetto si ami, senza vincoli dal sesso di inerenza.

Deixe um comentário